Mezzo si fa sessualitГ  anale? Crea aggradare in caso contrario fa colpa ? Consigli Utili

Qual’è l’anatomia dell’ano cordiale?

Dal punto di vista anatomico l’ano rappresenta l’orifizio affinché mette con comunicazione l’ultima sezione dell’intestino rozzo insieme l’ambiente aspetto. Costituisce quindi l’apertura affinché segna il traguardo del stretto intestinale e cosicché consente all’organismo di diffondere le escremento, contenute all’interno dell’ampolla rettale.

Localizzato nella parte perineale per fitto al incisione fra le coppia natiche e per pressappoco 3 centimetri dal coccige, l’ano è educato da paio sfinteri (interno ed superficiale), rivestiti da un epitelio squamoso carente di qualsiasi ammaestramento ghiandolare.

Tra la parte ultimo dell’intestino: costituita da cellule mucose e quella anale, formata da cellule squamose: si trova una striscia annotazione come chattare su bgclive denominata segno rimprovero (oppure morsicatura), affinché comprende le colonne di Morgagni.

I coppia sfinteri sono formati da fibre muscolari, così di varietà agevole (il cui funzione è autonomo dalla volontà): sia di tipo venato (che funzionano al posto di volutamente ossia sopra accompagnamento a un disposizione lega dal cervello). Lo sfintere intimo è semplice e fortuito mentre quegli aspetto è a strisce e dipende dalla desiderio: e ha un’innervazione proveniente dal nervo pudendo.

Qual’è la fisiologia dell’ano comprensivo?

La carica dell’ano è quella di spandere all’esterno le feci: la cui allevamento avviene nell’ultima ritaglio dell’intestino crasso: dove si realizza il riassorbimento di liquido e la ammaestramento del effettivo fecale.

L’emissione delle escremento si riscontro in quale momento i coppia sfinteri sono rilassati giacché in accidente di flessione delle fibre muscolari: l’ano risulta intimo e non consente il attraversamento di nessun documentazione.

A causa di certificare una perfetta funzionalità dell’ano è ovvio perché la sua muscoli venga controllata onestamente dalle fibre nervose, durante maniera tale da dare per certo la fisiologia accogliente.

Read More